Spedizione Gratis per ordini superiori ai 150 €
Reso facile e gratuito
Consegna in 48 ore
Il tuo carrello (0)

Non hai articoli nel carrello.

Home Shop
Vedi tutto
Vedi tutto
Vedi tutto
25/01/2019

La grande squadra slovacca di Biathlon e le sue fantastiche campionesse

La squadra slovacca di biathlon, guidata dalle superstar Anastasiya Kuzmina e Paulina Fialková, ha provato e scelto l’intimo tecnico UYN, apprezzandone le prestazioni straordinarie anche in una disciplina che prevede forti sollecitazioni dei materiali. E i risultati non hanno tardato ad arrivare. Ecco una presentazione delle due esponenti di spicco della squadra.


Anastasiya Kuzmina
è l’atleta più forte della squadra. Russa, tre volte vincitrice delle Olimpiadi, è sorella dell’ex atleta di biathlon Anton Schipulin. Sposata dal 2007 con l’ex sciatore di fondo israeliano Daniel Kuzmin, dopo il matrimonio lo ha seguito in Slovacchia. Alle Olimpiadi Invernali 2018 di Pyeongchang ha vinto due medaglie d’argento, nell’individuale e nella corsa a inseguimento, e la medaglia d’oro nella partenza di massa. Kuzmina è quindi la prima atleta a vincere una medaglia d’oro in tre Olimpiadi consecutive. Nell’autunno del 2018 ha annunciato il ritiro, fissato dopo i campionati mondiali 2019 a Östersund. Nella stagione attuale, ha già strabiliato con due vittorie nello sprint: a Nové Město na Moravě in Repubblica Ceca e nella bavarese Ruhpolding.

 Instagram

Come la compagna Anastasiya Kuzmina, Paulina Fialková è una delle atlete di biathlon più importanti della squadra. Il talento sembra una questione di famiglia, infatti anche la sorella Ivona, di due anni più giovane, è un’atleta di biathlon. In questa stagione Paulina è già salita cinque volte sul podio. Nella corsa a inseguimento a Pokljuka, in Slovenia, ha conquistato il terzo posto grazie a un tiro perfetto. Nella corsa a inseguimento ad Hochfilzen si è posizionata al secondo posto, dopo essere stata a lungo in testa. Con il secondo posto nella partenza di massa, a Nové Město na Moravě, dietro la compagna di squadra Kuzmina, ha contribuito a un nuovo primato: per la prima volta, infatti, nella storia della Coppa del Mondo, si è assistito a una doppia vittoria slovacca.



Instagram