Spedizione Gratis per ordini superiori ai 150 €
Reso facile e gratuito
Consegna in 48 ore
Il tuo carrello (0)

Non hai articoli nel carrello.

Home Shop
Vedi tutto
Vedi tutto
Vedi tutto
01/04/2019

UYN SEMPRE PIÙ PROTAGONISTA NELLA VELA CON I TOP TEAM DEL MONDO MELGES 20 E MELGES 32

La stagione estiva di UYN® – Unleash Your Nature è sempre più nel segno della grande vela. Il marchio italiano di abbigliamento sportivo, sponsor del team campione del mondo tra i TP52 Quantum Racing, si prepara a essere protagonista anche nel circus della Melges World League European Division. UYN è infatti partner tecnico del Melges 32 italiano G3BAU Sailing Team dell’armatore Luigi Giannattasio, candidato al successo finale e già splendido vincitore della prima tappa, e del Melges 20 Brontolo Racing dell’azzurro Filippo Pacinotti, campione in carica. 

Tutti e tre i top team vedono la presenza a bordo nel ruolo di trimmer del pluricampione del mondo Federico Michetti, scelto da UYN per l’esperienza ai massimi livelli e per la lunga storia di successo. Sono elementi fondamentali per lo sviluppo della tecnologia UYN applicata allo specifico mondo del sailing.

MOTYON, LA NOVITÀ DELLA PRIMAVERA/ESTATE 2019

Gli equipaggi indosseranno l’intimo tecnico MOTYON di UYN, la novità della primavera/estate 2019 nel campo dei base layer. I grandi velisti hanno bisogno di protezione contro l’umidità ma anche di capi che non limitino i loro movimenti nelle manovre in barca. L’intimo Motyon è l’ideale grazie alla tecnologia Hypermotion: la parte superiore della maglia è realizzata con un unico tubo di tessuto, senza fastidiose cuciture all’altezza delle spalle. Il risultato è una libertà di movimento totale per le braccia. 

La fibra Natex di derivazione naturale ha permesso di ridurre del 25% il peso della maglia* e dei pantaloni intimi, ma soprattutto di diminuire del 50% i tempi di asciugatura: per tutta la regata, l’atleta è accompagnato da una sensazione di benessere fondamentale per la prestazione. Non solo, nei momenti più impegnativi entrano in gioco gli speciali sistemi tridimensionali 4-Way Ventilation e Coolvent che favoriscono l’evaporazione del sudore e un flusso d’aria costante tra la pelle e il tessuto. Così il corpo è sempre pronto per sprigionare energia e la mente concentrata sulla gara.

PARTENZA COL BOTTO: SUBITO UNA VITTORIA

Le regate Melges rappresentano l’essenza della vela one design. I team si confrontano ad armi pari, con identiche imbarcazioni prodotte dal leggendario cantiere americano Melges Performance Sailboats. In ognuno di questi eventi si conta la presenza costante dei migliori campioni della vela internazionale: vincitori dell’America’s Cup, campioni olimpici e numeri uno al mondo.

La flotta Melges 32 è già scesa in acqua, da venerdì 29 a domenica 31 marzo, a Villasimius, in Sardegna. Ed è stato subito un trionfo per UYN e il team di Luigi Giannattasio che ha conquistato la prima tappa (e dominato tre delle sette prove in programma) entrando di diritto nel novero dei grandi. Il prossimo appuntamento è per il 17-19 maggio a Puntaldia, nel Nord Sardegna, mentre le stupende acque sarde ospiteranno anche l’Event 1 per la classe Melges 20, dal 26 al 28 aprile.

Ecco le regate in programma per il 2019:

Melges 32 World League European Division 2019
Event 2: Puntaldia (Olbia-Tempio), 17-19 maggio
Event 3: Riva del Garda (Trento), 5-7 luglio
Event 4: Spagna, 26-28 Settembre
Campionato del mondo: Spagna, 22-26 Ottobre

Melges 20 World League European Division 2019
Event 1: Villasimius (Cagliari), 26-28 aprile
Event 2: Puntaldia (Olbia-Tempio), 24-26 maggio
Event 3: Scarlino (Grosseto), 15-16 giugno
Event 4: Riva del Garda (Trento), 12-14 luglio
Russian Cup: Malcesine (Verona), 7-8 settembre
Campionato europeo: Malcesine (Verona) 11-14 settembre